IMPRESA > formazione

La formazione che riteniamo più efficace e con un più alto ROE è quella che definiamo di 4^ generazione. Proviamo a sintetizzarne i tratti principali per facilitare il confronto con le tipologie di formazione precedenti:

Tipi di formazione

1^

generazione

2^

generazione

3^

generazione

4^

generazione

Modalità fisica d’utilizzo

Accentrata Decentrata Distribuita

Diffusa

Sede principale dell’atto formativo

Centri di formazione Aule aziendali, hotel Posto di lavoro

Apprendimento continuo

Finalità principali

Le attività dei partecipanti I risultati del lavoro dei partecipanti I problemi di unità, organizzative, gruppi

Allineamento del modello organizzativo

Conduzione del processo di apprendimento

Docente Docente e partecipante Partecipante

Cliente

Responsabilità della trasferta sul lavoro

Azienda Partecipante Docente

Facilitatore dell’apprendimento

Comportamenti promossi

Standard astratti Standard concreti Stili personali concreti

Evoluzione stili personali

Obiettivi del docente

Gradimento dei partecipanti Apprendimento dei partecipanti Apprendimento dell’azienda

Azienda che apprende

Aree di competenza del docente

Contenuti Contenuti e processi psicologici Contenuti e processi psicologici, fisiologici e organizzativi

Facilitazione dei processi, stili/modelli di management, intelligenza emotiva

Logica dello sviluppo dell’atto formativo

Sequenza fissa e programmata dal docente Sequenza variata, alternata docente/partecipanti Percorsi di tipo ipertestuale user-driven

Facilitazione della consapevolezza e della responsabilità

Metodologie utilizzate

Lezione unidirezionale Lezione bi-direzionale, casi, simulazioni Laboratori, ricerca d’aula, workshop, autoformazione

World cafè, OST, appreciative inquire, EASW, circolo di pratiche, mappe cognitive

Sincronizzazione con i sistemi di gestione delle RU

Inesistente Occasionale Progettata

Sistemica

Responsabilità dell’efficienza economica

Inesistente Azienda Partecipante

Facilitatore dell’apprendimento

Responsabilità dell’efficacia

Azienda Partecipante Docente

Allineamento aziendale

Setting comunicativo utilizzato

Uditivo Uditivo e parzialmente visivo Tutti i sensi

Sensi ed intelligenza emotiva

Sistemi di verifica attivati

Verifica presenze Verifica dei risultati Verifica della qualità

Verifica allineamento ai processi aziendali

Metafora del

ruolo del docente

Oratore Guida Allenatore

Coach

Riteniamo che questo approccio formativo di 4^ generazione integrato con le tecniche consulenziali e la metodologia del coaching sia l’elemento distintivo di FAIR COACH!