Ti lasci inter-ferire?

Ghianda

 

Come ormai avete capito il coaching si occupa di come ciascuno di noi è capace di esprimere il proprio potenziale e parte dal presupposto che ognuno di noi ha in sé le risposte adeguate alle proprie domande e può soddisfare i propri desideri.

Come coach so anche che questo nostro specifico potenziale non sempre si esprime quanto e come vorremmo ed in alcuni casi non abbiamo neanche la consapevolezza delle nostre stesse potenzialità.

Ma se la nostra performance non esprime sempre il nostro reale potenziale, da cosa dipende la differenza?
Quali determinanti incidono sul gap azione realizzata – azione realizzabile?
In definitiva, da cosa dipende la nostra capacità di eseguire al meglio una determinata prestazione?

Citando Timothy Gallwey potremmo dire che

Performance = potenziale – interferenze

Leggi qui TI LASCI INTER-FERIRE tutto l’articolo.

 

This entry was posted in NEWS and tagged , , , , . Bookmark the permalink.